Convegno. ‘Gli Italiani di Crimea’. Sabato 1° dicembre alle ore 16,30, presso la sala dei convegni dell’Hotel Astoria, piazza Brignole 4, Genova.

Gli italiani di Crimea.

 

CONVEGNO

 

Sabato 1° dicembre alle ore 16,30, presso la sala dei convegni dell’Hotel Astoria, piazza Brignole 4, Genova

 

 verrà presentato il libro

 

GLI ITALIANI DI CRIMEA.

NUOVI DOCUMENTI E TESTIMONIANZE SULLA DEPORTAZIONE E LO STERMINIO.

 

A cura di Giulio Vignoli

professore di Diritto Internazionale nell’Università di Genova

 

Il libro rievoca la deportazione della Comunità italiana di Crimea avvenuta nel 1942 per

ordine di Stalin. Circa 1300 persone, uomini, donne, vecchi, bambini, vennero deportati in Kazakistan. Quasi

tutti i bambini morirono di stenti durante il viaggio nei vagoni piombati. Il freddo e la fame

nel luogo di deportazione decimò gli altri. Solo 300 persone sono tornate in Crimea dove

vivono tuttora in miseria nel disinteresse del Governo italiano.

 

Interverranno:

 

gli storici Aldo A. Mola e Alberto Rosselli

lo scrittore Piero Vassallo

la Presidente dell’Associazione Voltar Pagina Miriam Pastorino

il Presidente UMI Sergio Boschiero

 

Seguirà rinfresco

 

Per ulteriori informazioni (relative anche al genocidio degli Italiani di Crimea) telefonare allo

0185/669510 o scrivere a vignolirusso@libero.it

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply